Istituzione scolastica "Abbé Joseph-Marie Trèves"

Stampa contenuto

dove sei: Home - Documenti - Istituzionali

Documenti Istituzionali

scuola

In questa pagina puoi consultare o prelevare:

-  Il P.O.F.
-  L'atto di indirizzo del Dirigente Scolastico per la predisposizione del Piano Triennale dell’Offerta Formativa - Biennio 2017-2019
-  Il Piano Triennale dell'Offerta formativa (P.T.O.F.) 2017/19
-  Il Piano di Miglioramento
-  Il Piano Annuale per lnclusione
                                   -  Il regolamento di Istituto
                                   -  Il calendario scolastico

 

 

 

 


 

Il Piano Triennale dell'Offerta Formativa (P.T.O.F)

Ogni Istituzione Scolastica ha un proprio Piano Triennale dell'Offerta Formativa (PTOF), che rappresenta la carta d'identità della scuola: in esso vengono illustrate le linee distintive dell'istituto, l'ispirazione culturale-pedagogica che lo muove, la progettazione curricolare, extracurricolare, didattica ed organizzativa delle sue attività. Annualmente ogni plesso predispone la progettazione delle attività destinate agli alunni che è parte integrante del Piano dell’Offerta Formativa.

Il Piano, elaborato dal Collegio dei Docenti, recepisce: il Regolamento Ministeriale del 16 novembre 2012 recante le Indicazioni Nazionali per il curricolo della Scuola dell’infanzia e del primo ciclo d’istruzione; la Legge n. 107 del 13 luglio 2015 “La Buona Scuola”; la deliberazione della Giunta regionale n. 1103 del 19 agosto 2016 che approva e rende esecutivi gli adattamenti alle necessità locali della Valle d’Aosta delle indicazioni nazionali per il curricolo della Scuola dell’infanzia e del primo ciclo d’istruzione; la Legge Regionale n. 18 del 3 agosto 2016 Disposizioni per l’armonizzazione della legge 13 luglio 2015, n. 107 (Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti) con l’ordinamento scolastico della Valle d’Aosta; il Decreto  Assessorile prot. n. 17024 del 2 settembre 2016 che stabilisce gli obiettivi strategici regionali per il triennio scolastico 2016/17 - 2017/18 - 2018/19; l’atto di indirizzo del dirigente scolastico prot. n. 4720 del 5 dicembre 2016 per la predisposizione del Piano Triennale dell’Offerta Formativa (PTOF).

In sede di prima applicazione della Legge Regionale 18/2016 (art. 26), il PTOF ha validità biennale 2017/18 – 2018/19.

In seguito al Rapporto di Autovalutazione delle istituzioni scolastiche (RAV) redatto nell’anno scolastico 2015-2016 (reperibile sul sito ufficiale della regione Valle d’Aosta -  canale tematico istruzione - RAV in chiaro), il Nucleo di autovalutazione dell’istituzione (NAV) ha predisposto il Piano di Miglioramento che costituisce parte integrante del Piano Biennale dell’Offerta Formativa.

 indietro


 

 

Il Regolamento di Istituto

Il Regolamento di Istituto definisce le modalità di organizzazione del servizio, le regole interne di funzionamento dei vari organismi, i diritti e doveri degli insegnanti, degli alunni e dei genitori, in ottemperanza alla normativa vigente.
Il regolamento individua, inoltre, le funzioni svolte dal Dirigente, dal Vicario e dai responsabili individuati dal Collegio dei Docenti (collaboratori, delegati di plesso, coordinatori di classe, funzioni strumentali al POF…) e i tempi e le sedi della programmazione e del coordinamento didattico fra gli insegnanti (consigli di classe/interclasse/intersezione, gruppi disciplinari, gruppi di modulo/plesso, gruppi di progetto).

Il regolamento è deliberato dal Consiglio di Istituto.

 indietro

 

 


 

 

Il calendario scolastico

Il calendario scolastico è definito annualmente dal Consiglio dell’Istituto in collaborazione con gli enti locali di riferimento, con modalità differenziate in relazione alle esigenze del territorio, secondo le indicazioni previste nel Regolamento.
Il calendario scolastico regionale fissa inizio ed il termine dell’anno scolastico e il numero dei giorni di lezione. Stabilisce inoltre le festività e l’inizio e la fine delle vacanze natalizie, pasquali e d’inverno.
Il Collegio Docenti, in funzione del C. S. R. può proporre altri giorni di sospensione delle lezioni, che vengono deliberati dal Consiglio di Istituto.

Preleva il calendario scolastico 2016/17
 

 indietro